Gambe stanche?

Consigli utili per chi ha problemi di insufficienza venosa.

Alcuni facili esercizi per riattivare la circolazione e mantenere le gambe sane e in forma.

1. In posizione seduta, ruota il piede facendo perno sulla caviglia. Ripeti con l’altro piede.

2. In piedi, alzati e abbassati sui talloni per aumentare la tonicità dei muscoli delle gambe e aiutare la circolazione.

3. Sdraiati a terra, in posizione supina, con le braccia tese lungo il corpo: alza le gambe in verticale (1) e poi flettile portandole il più possibile verso il tronco (2).

4. Esegui dei leg roll.
Sdraiati sul fianco destro e metti il braccio sinistro sul pavimento di fronte a te per sostenere il tuo peso e rimanere in equilibrio. Alza la gamba sinistra al livello dell’anca. Immagina che la tua gamba si trovi in una botte, e con le dita dei piedi cerca di tracciare la circonferenza della botte. La tua gamba eseguirà un moto circolare. Completa 10 cerchi, e passa all’altra gamba.

5. Esegui degli squat.
Per eseguire uno squat allarga le gambe alla larghezza delle spalle e piegale, scendendo verso il basso con il tronco in posizione eretta. Porta i glutei più in basso che puoi, reggendo il peso con i muscoli delle gambe. Espira lentamente ed usa anche le gambe, non la schiena, per tornare alla posizione di partenza. Ripeti per tre serie da dieci.

6. Preferisci le scale all’ascensore, sali i gradini alzando bene le ginocchia e tenendo la schiena dritta.