La dieta dei colori

Gli ortaggi ed i frutti di colore viola/blu melanzane, radicchio, uva nera, frutti di bosco (ribes, more, lamponi, mirtilli...) prugne e fichi sono utili per la salute, in quanto riducono il rischio di patologie cardiovascolari; contengono sostanze importanti per

Come prevenire la comparsa delle vene varicose?

Alcuni suggerimenti utili per prevenire la comparsa di vene varicose e preservare la salute delle vostre gambe a cura del Dott. R. Tasinato

Come in molti ambiti della medicina, anche per quanto riguarda le vene varicose degli arti inferiori e le complicanze che ne possono derivare la prevenzione gioca un ruolo essenziale.

Farmaci ed Integratori Alimentari

Nel trattamento delle vene varicose

Nel trattamento delle vene varicose i farmaci e gli integratori alimentari contenenti flavonoidi sono un ausilio importante. Sono efficaci nel controllo della sintomatologia dolorosa, riducono il senso di pesantezza e di tensione che i pazienti con varici degli arti inferiori avvertono, specie verso la fine della giornata.

L’intervento chirurgico per la cura delle vene varicose

a cura di R. Tasinato e P. Zangrande

L’intervento chirurgico, in molti casi, rappresenta la terapia che offre i migliori risultati per la cura delle vene varicose, si tratta di un intervento relativamente semplice che nella maggior parte dei pazienti può essere effettuato in "day-hospital” cioè con ricovero in ambiente ospedaliero  che non supera le 24 ore.

La scleroterapia delle vene varicose

A cura del Dott. R. Tasinato

La scleroterapia è definita anche terapia sclerosante delle vene varicose. Consiste nella cura delle varici mediante l'iniezione all'interno della vena varicosa di una sostanza farmaceutica che provoca una reazione infiammatoria a livello della parete interna della vena stessa.

Terapie complementari per la cura delle vene varicose

a cura di R. Tasinato e P. Zangrande

Questa sezione è dedicata a quelle terapie, che definiamo complementari, ma che offrono tutta una serie di benefici alle persone che soffrono di vene varicose. Questi suggerimenti terapeutici inoltre sono particolarmente utili nella prevenzione delle vene varicose e per ritardarne l'eventuale comparsa nei soggetti particolarmente predisposti

Il problema dei capillari

I “capillari” (termine comune per definire le teleangiectasie degli arti inferiori) rappresentano un problema cosmetico molto sentito da parte delle donne, in Italia la comparsa e la progressiva intensificazione dei capillari è un fenomeno che coinvolge circa il 20 % dei soggetti di sesso femminile

Una soluzione naturale per il benessere delle tue gambe

Azione coadiuvante sistemica per preservare l’efficienza venosa.

La circolazione delle nostre gambe può essere aiutata da prodotti naturali a base di estratto secco di semi di Vitis vinifera.

Il Fleboral 100  è un integratore alimentare a base di oligomeri procianidolici (OPC), bioflavonoidi estratto secco di semi di Vitis vinifera.

Fleboral

La circolazione delle nostre gambe può essere aiutata da prodotti naturali a base di estratti di vite rossa.

Le vene varicose

a cura di R. Tasinato

Le vene varicose, definite anche varici degli arti inferiori sono la conseguenza di una dilatazione, in altri termini di uno “sfiancamento” della parete delle vene. Le vene sono delle strutture che garantiscono il ritorno del sangue dai tessuti, in questo caso dalle gambe, al cuore, che con la sua attività ciclica di pompa, ne garantisce il rientro in circolo.

L'insufficienza venosa cronica

Corrette abitudini e terapie adeguate

Insufficienza Venosa Cronica (IVC) è una patologia molto diffusa ed è caratterizzata da una persistente incapacità del sangue venoso di ritornare dalla periferia (arti inferiori) al centro (cuore). La patologia venosa a carico degli arti inferiori è tipica della specie umana ed è strettamente legata all'assunzione della posizione eretta che, raggiunta durante l'evoluzione, a causa della forza di gravità ostacola il ritorno del sangue venoso.

Vene varicose in gravidanza

A cura di R. Tasinato e R. Zangrande

La gravidanza è un momento particolare che mette a dura prova la circolazione venosa delle gambe. Il 70 % delle donne al terzo trimestre di gravidanza presenta problemi di vene varicose o di gonfiore alle gambe.

Consigli per la salute delle tue gambe

Vene varicose, 9 regole per prevenirle

Siamo abituati a considerarle un semplice problema estetico. E invece le vene varicose sono una questione di salute. Riguardano 7 milioni di italiani (per l’85% donne), ma non sono affatto qualcosa che si risolve soltanto rivolgendosi al chirurgo estetico. Le vene varicose sono la spia di una patologia vera e propria: la malattia varicosa. In genere si presentano dopo che già sono comparsi altri segni: un senso di pesantezza alle gambe, soprattutto a fine giornata e quando fa più caldo.