I cibi consigliati e quelli da evitare se si soffre di insufficienza venosa

Mangia tanta frutta ricca di bioflavonoidi, in grado di rafforzare i vasi sanguigni. Le spremute di agrumi (limone, arancia, pompelmo), per esempio, aiutano a sgonfiare gambe e caviglie.

 

Mangia più proteine e meno carboidrati.
Le proteine sono fondamentali per costruire e mantenere la massa muscolare. Le fonti di proteine magre includono pesce, pollo, tofu e tacchino.

 

Stai alla larga dai carboidrati semplici dei prodotti lavorati o raffinati. Questi includono:

  • Dolciumi
  • Bibite gassate e zuccherate
  • Sciroppi
  • Zuccheri

 

Privilegia i carboidrati complessi, anche se non dovrebbero superare il 60% dell’apporto calorico giornaliero.Tra i carboidrati complessi troviamo:

  • Legumi
  • Amido
  • Pane e cereali integrali

 

Mangia i grassi giusti.
Mangia i salutari acidi grassi omega-3.
Gli omega-3 servono a regolare la coagulazione, a costruire le membrane cellulari e favoriscono la salute delle cellule. Tra i cibi ricchi di omega-3 troviamo:

  • Pesce, soprattutto salmone
  • Frutta secca e semi, soprattutto semi di lino
  • Verdure a foglia, soprattutto broccoli e spinaci

 

Evita i grassi saturi come il burro, il grasso di cottura, il lardo e lo strutto.

 

Evita i grassi trans, che puoi trovare nei grassi vegetali, nella margarina, nei biscotti, nelle merendine e in altri cibi che contengono o sono fritti in oli idrogenati.

 

Bevi molta acqua ed evita le bibite zuccherate.
Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno, aiuterà il tuo sistema immunitario e la tua pelle inoltre ti consentirà di gestire meglio le tue riserve di energia.

 

Il tè verde (non zuccherato) è un altro ottimo sostituto delle bibite zuccherate. Il tè verde contiene molti antiossidanti: aiuterà il tuo corpo a combattere i radicali liberi, che favoriscono i segni dell’invecchiamento.